Se per rappresentarmi dovessi scegliere una delle tante citazioni che mi sono appuntato negli anni, sarebbe probabilmente questa: «Sono uno di quelli che per capire le cose ha assolutamente bisogno di scriverle» (Murakami Haruki, Norwegian Wood).

Voglio vedere se mettere per iscritto alcune micro-idee e riflessioni mi aiuta a chiarirle a me stesso. Ma sia chiaro, non voglio fare quello che “scrivo solo per me”: sono vanesio e quindi scrivo anche perché mi stuzzica l’idea di essere letto. Dopodiché se dagli analytics viene fuori che no, pazienza (ma voi leggetemi).

Febbraio 2021

Parlateci di Bibberberg

Ipotesi strampalata su come il complottismo ci seppellirà: sarà tutta colpa della statistica

Gennaio 2021

Best cose 2020

Non c'è nulla di così sorprendente qui dentro, a quanto pare è stato un anno abbastanza piatto in termini di nuove scoperte

Questo sito usa alcuni cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. This website uses cookies to enhance your navigation experience.

Close Info